01/04 Duke Jordan 1922 pianoforte Eric Ineke 1947 batteria Harry Carney 1910 sax baritono 02/04 Booker Little 1938 tromba Bubber Miley 1903 tromba Dick Oatts 1953 sax alto, sax tenore Larry Coryell 1943 chitarra Mario Rusca 1937 pianoforte Sal Nistico (continua a leggere)

Shuffling Ivories/ I’ve Found A New Baby /Clef Club Jump /Memories of You /The Time of This World Is At Hand /Quiet Dawn /Laverne /Anysha /Italy /The Chevy Chase /Laverne (take 2) Roberto Magris, pianoforte; Eric Hochberg, contrabbasso Conosco Roberto (continua a leggere)

01/03 Glenn Miller 1904 trombone Harry Belafonte 1927 voce Ralph Towner 1940 chitarra 02/03 Clarence Penn 1968 batteria Doug Watkins 1934 contrabbasso Eddie “Lockjaw” Davis 1922 sax tenore 03/03 Alfredo Ferrario 1964 clarinetto Barney Bigard 1906 clarinetto Carlo Pes 1927 (continua a leggere)

Questo è un libro necessario, di cui si avvertiva la mancanza. Per chi segue le vicende del jazz, la Marche Jazz Orchestra ha rappresentato, nell’arco di una ventina d’anni – dal 1980 al 2007, con un periodo di inattività dal (continua a leggere)

Intorno al 1939, davanti al negozio di dischi Commodore di Milt Gabler, Bud Freeman incappò in Lester Young e gli chiese, “Vorresti entrare ed ascoltare un album in trio che ho appena realizzato?”. Lester lo accompagnò e Bud fece suonare (continua a leggere)

01/02 James P. Johnson 1894 pianoforte Joshua Redman 1969 sax tenore Sadao Watanabe 1933 sax alto 02/02 Sonny Stitt 1924 sax alto, sax tenore Stan Getz 1927 sax tenore 03/02 Bobby Durham 1937 batteria Mabel Mercer 1900 voce Snooky Young (continua a leggere)

1/1 Ack Van Rooyen 1930 tromba, flicorno Al McKibbon 1919 contrabbasso Chris Potter 1971 sax tenore Milt Jackson 1923 vibrafono Susannah McCorkle 1946 voce 3/1 Herbie Nichols 1919 pianoforte 4/1 Frank Wess 1922 sax tenore, flauto John McLaughlin 1942 chitarra (continua a leggere)

Parker si aggregò all’orchestra di Jay McShann e insieme andarono a New York. McShann ricorda bene quei giorni: Venne il momento per Bird di prendere il suo assolo e, come sapete, aveva i piedi in cattivo stato. Spesso gli facevano (continua a leggere)

Time After Time /When I Fall In Love /Perfidia /Just One of Those Things /Bluesette /Dalle radici /I Concentrate on You /Some Other Time /Footprints Julian Mazzariello, pianoforte; Enzo Pietropaoli, contrabbasso Aveva destato ammirazione qualche mese fa in duo con (continua a leggere)

We See / It’s Easy to Remember / Daniela / Bubba / You Don’t Know What Love Is / Shuffle Boil / Ruby My Dear / For Kenny / Melancholia-Goodbye Andrea Domenici, pianoforte; Peter Washington, contrabbasso; Billy Drummond, batteria Meno (continua a leggere)

Klactoveedsedstene/ Bird-ish/ Lover Man / The Hymn/ These Foolish Things/ Folklore/ Bird Lives/ April in Paris/ Yardbird Suite Vincent Herring, sax alto; Bobby Watson, sax alto; Gary Bartz, sax alto; David Kikoski, pianoforte; Yasushi Nakamura, contrabbasso; Carl Allen, batteria Conosciamo (continua a leggere)

Laughing at Life (to Billie Holiday) / Something to Live For / Look for the Silver Lining (to Chet Baker) / Nuages (to Django Reinhardt) / Caminhos Cruzados / I Ain’t Gonna Play No Second Fiddle (to Bessie Smith) / (continua a leggere)

Quietly There / Emily / Groover Wailin’ / A Time For Love / Sure As You’re Born / Just A Child / Keester Parade / The Shining Sea / Something Different Bill Perkins, sax tenore, sax baritono, clarinetto basso, flauto; (continua a leggere)

Super 80 / Duke Ellington Sound of Love / Mister B / New Morning / United / I Don’t Know Yet Johnn Coles, flicorno; Horace Parlan, pianoforte; Reggie Johnson, contrabbasso; Billy Hart, batteria Lo spazio che le varie enciclopedie, testi (continua a leggere)

Questa non è, non può essere, una recensione. Di fronte a tali capolavori assoluti, su cui sono stati scritti innumerevoli libri, articoli e saggi in ogni parte del mondo, bisogna solo inchinarsi e riflettere. Credo, e spero, che chi legge (continua a leggere)

Beautiful Love/ L’ame des poetes/ Mon Blouson/ Que reste-t-il de nos amours?/ Besame Mucho/ How Deep Is the Ocean/ Little Lu/ Old Folks/ Latin Alley/ Bass Blues/ No Problem/ Goodbye/ Doxy Barney Wilen, sax tenore, sax soprano; Olivier Hutman, pianoforte; (continua a leggere)

Mushi Mushi /The Very Thought of You /I-Pimp /Answer Me, My Love / Dewey’s Tune / Joie De Vivre / Impro / Everything Happens To Me / Blues For J & M Rita Marcotulli, pianoforte; Martin Wind, contrabbasso; Matt Wilson, (continua a leggere)

The Sorcerer / What’s New? / The Secret Garden / The View from the Mysterious Window /Lush Life / The Promise Ricardo Toscano, sax alto; Joao Pedro Coelho, pianoforte; Romeu Tristao, contrabbasso; Joao Pereira, batteria; guest: Ingrid Jensen, tromba Se (continua a leggere)

Don’t Get Around Much Anymore / Don’t You Know I Care / The Way You Look Tonight / The Lamp is Low / Prelude to a Kiss / Candy / Bewitched Gianni Basso, sax tenore; Luca Pecchia, chitarra; Giordano Pietroni, (continua a leggere)

Al McKibbon racconta del suo tour con Monk durante gli ultimi anni della sua vita: Eravamo in giro con i Giants Of Jazz di George Wein. Nei tre mesi circa del tour, Monk avrà pronunciato sì e no due parole. (continua a leggere)

Frank Kimbrough, pianoforte; Scott Robinson, sax tenore, sax basso, tromba, echo cornet, clarinetto basso, sassofono contrabbasso; Rufus Reid, contrabbasso; Billy Drummond, batteria L’idea di quest’opera mastodontica nasce nella testa di Frank Kimbrough in un tavolo del Jazz Standard di New (continua a leggere)

Ricordare/ B.A. Express/ Sausalito/ Promenade Sentimentale/ When You Wish Upon A Star/ Danny Boy/ L’amour est bien plus fort que nous/ Allison’s Dance/ Over the Rainbow/ Song Without Words Carlos Franzetti, pianoforte; David Finck, contrabbasso; Eliot Zigmund, batteria Nato a (continua a leggere)

Sticky Wicket /A La Modal /Body and Soul /Antabus /Oleo /Round Midnight (solo per la sezione ritmica) Dexter Gordon, sax tenore, sax soprano; Al Haig, pianoforte; Pierre Michelot, contrabbasso; Kenny Clarke, batteria Esiste un ritorno d’interesse verso Dexter Gordon? Sembrerebbe (continua a leggere)

No Eyes / Lester Left Town /Jumpin’ at the Woodside /Presidential Dream /Tickle Toe /Goodbye Porkpie Hat /Prezeology /Easy Living /These Foolish Things / That’s All /Jumpin’ With Symphony Sid- Lester Said Emanuele Cisi, sax tenore; Dino Rubino, pianoforte, flicorno; (continua a leggere)

You Stepped Out of a Dream / Here’s That Rainy Day / Affectionate Fink / I Love You / Angel Eyes /O Barquinho Harold McNair, sax tenore, flauto; Alan Branscombe, pianoforte; David Izenzon, contrabbasso; Charles Moffett, batteria Una manciata di (continua a leggere)

Farjuto / Transition /Marià /Antes do Chuva /Samba do Malandrinho /Tematrio /Gafieira /Para Elis /Valsa de Esquina /Clauditi /Meu Fraco e Café Forte David Feldman, pianoforte; Guto Wirtti, contrabbasso; Duduka Da Fonseca, batteria; ospite: Jacques Morelenbaum, violoncello in “Para Elis” (continua a leggere)

Old Stuff, New Box / Allegro / Reunion / Ti sognerò comunque /Not For Lovers /Now’s the Time To Run /Da quando / Eterno puzzle /Illogical Moon /Di sole e d’azzurro Marco Postacchini, sax tenore, flauto; Davide Ghidoni o Samuele (continua a leggere)

Battle Royal /Woody’s Gold Star /Mambo Rockland /’Round Midnight /The Great Escape /Dig /Rose Room-In A Mellow Tone /Watermelon Man /Samba Song Woody Herman, clarinetto, sax soprano; Roger Ingram, George Baker, Jim Powell, Ron Stout, Bill Byrne, trombe; John Fedchock, (continua a leggere)

The Anticipation / Le Sucrier Velours / Lotus Blossom / A Blue Mural From Two Perspectives / I’m Afraid (Of Loving You Too Much) / I Didn’t Know About You / Loco Madi / Lotus Blossom (take 2) / New (continua a leggere)

I Wish You Love /Everything I’ve Got Belongs To You /I Walk A Little Faster /Peel Me A Grape /Inside a Silent Tear /Between the Devil and the Deep Blue Sea /Dear Blossom /I’m Hip /Tout Doucement /Try Your Wings (continua a leggere)

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
event

Articoli Recenti