COLOURS JAZZ ORCHESTRA feat. ALEX SIPIAGIN

Martedì 4 luglio – Teatro SPERIMENTALE – ore 21,30

anche per oggi è stata diramata dalla Protezione Civile l’allerta gialla che non ci consente di proporre il concerto all’aperto
quindi siamo costretti, per motivi di spazio sul palco, a spostarci dalla Corte della Mole al Teatro Sperimentale di Via Redipuglia in Ancona.
Faremo di tutto per mantenere i posti numerati che avete acquistato.
Vi chiediamo cortesemente di anticipare il Vs arrivo per riuscire a partire in orario (21:30).

“Mad Thad” (Thad Jones 100th Birthday Anniversary)

Colours Jazz Orchestra; Massimo Morganti, direzione, trombone;
Alex Sipiagin, tromba, flicorno

 

Thad Jones (per chi non lo sapesse, fratello di Hank ed Elvin, una famiglia di musicisti superlativi) è stato trombettista personale e presente in un gran numero di sessioni dagli anni ’50 in poi, ma la sua maggiore importanza deriva dall’attività di arrangiatore e leader di un’orchestra tra le più ammirate negli anni ‘60 e a seguire, quella co-diretta con il batterista Mel Lewis, che ha lasciato un’impronta incancellabile nella storia delle big band moderne. Thad si era già messo in luce nel decennio precedente, grazie ad arrangiamenti sontuosi per l’orchestra di Count Basie, e riversò poi tale esperienza nella propria orchestra, formata dalla crema dei musicisti di New York. La sua era una scrittura piena di colori, in cui dinamiche spettacolari si sposavano con schioccanti partiture per gli ottoni e raffinati contrappunti dei sassofonisti, spesso utilizzati nell’intero spettro delle ance e dei flauti. In simile cornice sonora una figura come lo strepitoso trombettista Alex Sipiagin non può che trovarsi a meraviglia. Nato in Russia nel 1967, Alex ha rivelato fin da subito un talento superiore che l’ha portato a confrontarsi, verso la fine degli anni ’90, con la realtà jazzistica di New York. Dopo esperienze in orchestre prestigiose come la Gil Evans Orchestra, George Gruntz, Concert Jazz Band, Mingus Big Band & Dynasty, Dave Holland Big Band e più piccoli gruppi, il trombettista collabora con moltissimi altri, in primo luogo Michel Brecker Sextet (ad Ancona Jazz Summer Festival 2004, teatro delle Muse), e poi artisti di confine quali Eric Clapton, Dr. John, Aaron Neville, Elvis Costello, Michel Franks, Dave Sanborn e innumerevoli jazzisti di ogni Paese, Italia inclusa. La sua carriera si basa, di conseguenza, su un elevato numero di dischi, anche e soprattutto da leader, che lo hanno imposto tra i migliori e più affidabili del mondo. “Amazing musician and, above all, a completely original trumpet and flugelhorn soloist”, così ha detto di lui Randy Brecker.
Se la Colours Jazz Orchestra troverà negli arrangiamenti di Thad Jones, da sempre uno degli ispiratori di Massimo Morganti, il mezzo ideale per esprimere tutto il suo potenziale, Sipiagin ne risulterà il formidabile interprete, ideale per permettere a questa musica di continuare a produrre emozioni e verità al di là di qualsiasi moda o tendenza.

Ingresso: posto unico numerato euro 15,00 / ridotto euro 13,00 (giovani fino a 21 anni, adulti oltre 65, soci ARCI, soci COOP, soci FAI)
In abbonamento (4 serate alla Mole: intero 55,00 / ridotto 45,00) > link QUI
Al costo di biglietti e abbonamento va aggiunto il diritto di prevendita
Luogo alternativo in caso di pioggia: Auditorium della Mole Vanvitelliana 

Prevendita biglietti c/o Casa Musicale, c.so Stamira 68, Ancona
Punti vendita del circuito Vivaticket
online: www.vivaticket.it
La sera del concerto la biglietteria alla Mole è aperta dalle ore 20,00

info@giancarlod5.sg-host.com
www.giancarlod5.sg-host.com
www.marchejazznetwork.it
T +39 347 694 1597
facebook: @anconajazz

Condividi sui social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
event

Prossimi Eventi