ROSSANO SPORTIELLO TRIO

Mercoledì 6 dicembre – Terrazza di Moroder – ore 21,30

Rossano Sportiello, pianoforte; Paolo Benedettini, contrabbasso; Enrico Smiderle, batteria

Ancona Jazz ospita sempre, ben volentieri, Rossano Sportiello. E le motivazioni risiedono nell’estrema piacevolezza dei suoi concerti, un vero e proprio excursus sulla storia del piano jazz, letta con estrema dovizia tecnica ed enorme passione.
Nel pianismo di Rossano si intrecciano, infatti, lo stride di Fats Waller, James P.Johnson e Willie “The Lion” Smith e i fraseggi evolutivi di Earl Hines, Ralph Sutton, Dick Wellstood, Dave McKenna fino a Barry Harris, che conferiscono al suo stile affascinanti “nuances” di modernità e trasversalità. Un ruolo non secondario lo svolge poi la tradizione della canzone napoletana (con in testa uno dei suoi più importanti interpreti, Renato Carosone). Tali caratteristiche lo rendono pressoché unico nella scena pianistica del jazz, così come la sua perenne affabilità e cordialità verso il pubblico. Rossano è un virtuoso della tastiera, in definitiva, che non sfugge però mai da un messaggio sempre creativo ed emozionante.
Da tempo il pianista di Vigevano vive negli Stati Uniti, dove incide regolarmente ed è stimatissimo da critica e pubblico. Durante il periodo di emergenza Covid, Rossano ha cominciato a tenere incontri settimanali privati e trasmessi via streaming presso “The Flat” nel Greenwich Village di New York. Qui ha avuto modo di esprimersi accanto a figure di punta del mainstream americano e di mettere in vetrina lo straripante repertorio di cui dispone, sempre in totale relax e con irresistibile sorriso.
“Il mio desiderio più forte è suonare jazz e renderlo comprensibile a chiunque. Prima di tutto, voglio che il pubblico si diverta ai miei concerti”: così recita Rossano sul suo bel sito Internet.
E il nostro pubblico, che ben lo conosce dal 2007, quando si esibì in solitudine e, in seguito, in duo con il clarinettista Alfredo Ferrario o la grande bassista e cantante Nicky Parrott, non può che dargli ragione. Questa sera lo ascolteremo per la prima volta in trio, ma le vibrazioni saranno sempre le stesse.

Ingresso: posto unico 12,00 euro (+ diritti prevendita)
Consumazione facoltativa a parte (alle ore 20)
Prenotazione presso Tenuta Moroder, via Montacuto 121, Ancona tel. 071898232 / 331 6342256
Prevendita biglietti c/o Casa Musicale, c.so Stamira 68, Ancona
Punti vendita del circuito Vivaticket
online: www.vivaticket.it
La sera del concerto la biglietteria da Moroder è aperta dalle ore 19,30

info@anconajazz.com
www.anconajazz.com
www.marchejazznetwork.it
T +39 347 694 1597
facebook: @anconajazz

Condividi sui social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
event

Prossimi Eventi